Piazza Vittorio Emanuele II

Row 1

Details
Piazza Vittorio Emanuele II
Roma, 00185

Foursquare Tips

  • Nei giardini di Piazza Vittorio troviamo la Porta Alchemica, detta anche Porta Magica o Porta Ermetica o Porta dei Cieli, ricca di simbologie legate all'alchima e al segreto della pietra filosofale.
  • Walk through the garden looking for the magic door: carved in the marble there is the alchemical recipe to turn lead into gold!!!
  • Center of Rome, a must to see and visit. Visit the top with elevator. Take more pictures.
  • Don't miss the beautiful garden
  • La Chinatown di Roma!
  • Bruno and his friend looking for a stolen bike here in the movie "Ladri di biciclette" (V. De Sica).
  • Il centro della Roma multietnica. Un bellissimo mercato alimentare, negozi pieni di cose curiose e un esempio di convivenza tra popoli snobbato dalle istituzioni della citt.
  • Don't miss it! Probably the most beautiful square in Rome!
  • Highly recommended to visit, such a grand place
  • Una delle piazze pi muticulturali d'Italia.Cercate i canestri dell'Esquilino Basket e fate 2 tiri!
  • stata tra le pi belle piazze di Roma, ora piena di cinesi e ha perso moto appeal.
  • Nel giardino si trova la Porta Alchemica: lunica rimasta delle cinque porte della villa dellalchimista Massimiliano Palombara.
  • for cyclists: every last friday of the month, critical mass starts from here around 6.30 pm
  • Nota per essere la piazza pi grande della capitale, ne anche cuore multiculturale con pro e contro. la culla dell'Orchestra di piazza Vittorio, il pi importante ensemble multietnico italiano.
  • Very crowded. A lot of vendors
  • Gzel, canl bir meydan, yrrken evrede ilgi eken hep bir eyler var. Yorgunsanz mzeye girmek bir dert, nk merdivenler kmakla bitmiyor. Meydanda bir yerlere oturarak dinlenebilirsiniz.
  • Peccato il degrado imperante specialmente sotto i portici.
  • Un poco sucia, pero buena plaza
  • Un-freakin'-believable!!! Really... it's huge and beautiful wonder!!!
  • Nice square with multi national vendors as well as some more interesting relics